download                 contattaci
Giornata Dello Sport Csen Milano

Giornata dello Sport al Castello Sforzesco di Milano

Domenica 4 giugno si è svolta a Milano in Piazza del Cannone, davanti al Castello Sforzesco, la Giornata Nazionale dello Sport indetta dal CONI.

La manifestazione, che ogni anno si svolge la prima domenica di Giugno, è tesa a promuovere tutte le discipline sportive che operano sotto l’egida del CONI e coinvolge, oltre alle Federazioni Sportive Nazionali, gli Enti di Promozione sportiva e le Discipline Sportive Associate.

Anche quest’anno lo CSEN, con il Comitato Provinciale di Milano, ha avuto un ruolo importante nella giornata di Piazza del Cannone.

Lo stand del Comitato di Milano occupava un’area di circa 200 mq, con gazebo per le informazioni, area per le attività e 100 mq di tatami per gli sport da combattimento.

La giornata è iniziata con la dimostrazione della disciplina del Judo, continuando con la Scherma antica, la Boxe, l’Aikido, la Thai Boxe, la Capoeira e, per finire, la Danza Moderna, la Pole Dance, e la Danza del Ventre.

C’è stata una grandissima partecipazione da parte del pubblico e diverse persone, soprattutto i più giovani, hanno voluto provare a cimentarsi con le varie discipline, provando a salire sul tatami per praticare i primi passi del Judo, piuttosto che della Capoeira brasiliana e molto altro ancora.

Grande successo hanno avuto anche le aree dedicate al Softair e all’Equitazione, con un buon coinvolgimento di pubblico e di appassionati.

Si può tranquillamente affermare che la presenza di CSEN Milano alla Giornata dello Sport è stata un grandissimo successo, con esibizioni e dimostrazioni di grande qualità e professionalità degli atleti e degli insegnanti coinvolti. Il pubblico ha dimostrato di gradire, affollando per tutto l’arco della giornata il perimetro dell’area, e partecipando con interesse e grande emozione alle performance degli atleti coinvolti.

Nel bellissimo scenario del Parco Sempione e del Castello Sforzesco, la Giornata dello Sport è una splendida manifestazione, ma soprattutto una bella occasione per far conoscere e apprezzare tante discipline sportive, meno conosciute rispetto a quelle più note e che occupano tutti gli spazi televisivi, ma altrettanto interessanti e coinvolgenti. Discipline – e questa è la cosa più importante – che hanno nel proprio DNA una componente educativa di grande rilevanza, sia che si tratti di sport da combattimento che di attività come la danza o altro ancora.

Non solo sport inteso come competizione a agonismo, bensì divertimento, educazione fisica e morale, questa è la ricetta vincente delle discipline dello CSEN.

Ringraziamo il CONI e in particolar modo Claudia Giordani (Delegata CONI) e Laura Mariani (C.T. CONI Milano) per il supporto organizzativo.

Uno speciale ringraziamento va anche alle tante Associazioni a noi affiliate che hanno partecipato alla Giornata, donando con entusiasmo e professionalità il loro prezioso contributo:

ASD Società Schermidori, ASD Pole Dance Academy, ASD Aikikai (Aikido), ASD Ju-Taiso (Judo), ASD Judo Bussero, ASD Una vita alle corde (boxe), ASD Il Tempio dello Sport (Thai Boxe), ASD Studio Gem (Capoeira e Danza Moderna), ASD Love Light Joy (Danza del ventre e Fusion) e le nutrite rappresentanze dei settori Softair e Csenequitazione.

Ivan Scotti

(Numero letture: 115)

Lascia un commento

error: Contenuto protetto!