download                 contattaci
Disciplina Sportiva

Elenco delle discipline sportive riconosciute dal CONI

Il Coordinamento degli Enti di Promozione Sportiva si muove per tutelare l’associazionismo.  

La giornata del 1 febbraio sarà ricordata, in quanto giorno in cui gli Enti di Promozione Sportiva, aderenti al relativo Coordinamento presso il CONI, hanno deciso di prendere una posizione ferma per tutelare le associazioni e società affiliate, nonché tutti quegli associati che pratichino quelle discipline che il Comitato Olimpico ha deliberatamente deciso di escludere, pur conscio dell’altissimo numero di appassionati presenti in Italia. Parliamo di attività quali, ad esempio, il Pilates e lo Yoga.

Al termine di una riunione fiume, il Coordinamento, attraverso la voce del suo Presidente, il Prof. Francesco Proietti (tra l’altro, Presidente Nazionale del CSEN) ha prodotto un documento che per punti fa tre proposte:

  • Riassestamento delle discipline sportive riconosciute dal CONI e slittamento dell’entrata in vigore del nuovo elenco dal 1 marzo 2017 al 1 gennaio 2018;
  • Approvazione di un nuovo elenco delle discipline che tenga conto delle istanze delle associazioni sportive, di cui si fanno portatori gli EPS;
  • Creazione immediata di un tavolo tecnico Coordinamento EPS – CONI per discutere della valenza delle nuove discipline sportive.

Di fronte a questo atto, il CONI si è impegnato a fissare a breve un incontro con il Presidente Malagò.

Per quanto piccolo, questo è un primo passo verso un sistema sportivo più completo che, se da un lato risulterà rigidamente codificato, dall’altro garantirà rappresentatività anche alle nuove discipline sportive che periodicamente si affermano nel panorama nazionale e internazionale.

(Numero letture: 569)

Lascia un commento

error: Contenuto protetto!